Leggi

fallocrazia

In dizionario di Silvio DellʼAcqua

composto di fallo (dal greco phallos, “pene”) e del suffisso –crazìa (dal greco kratía, “potere”): ironico o dispregiativo, tendenza ad attribuire all’uomo (in quanto dotato di “fallo”) una posizione di superiorità o predominio rispetto alla donna. Attestato dal 1973; sinonimo di maschilismo, machismo, sessismo.  Penso a un rigoletto incentrato sul rapporto tra il potere e la fallocrazia, ad esempio, o ad una Battaglia …

Leggi

fatica di Sìsifo

In dizionario di Silvio DellʼAcqua

sforzo gravoso ma inutile, fatica insensata, affanno frustrato; dal mito greco di Sìsifo, figlio di Eolo e fondatore di Corinto. Per aver rivelato un segreto di Zeus, ne l’Odissea è condannato a rotolare eternamente sulla china di una collina un grosso macigno che, una volta raggiunta la vetta, rotola inesorabilmente a valle costringendolo a ricominciare. Castoldi, Massimo e Ugo Salvi Parole per ricordare — Dizionario della memoria …

Leggi

ferrarista

In dizionario, eponimi di Silvio DellʼAcqua

(sostantivo e aggettivo inv.) pilota o appassionato di automobili Ferrari, chi è solito possedere e guidare vetture di questa marca (1956). Ma Castellotti, non bisogna dimenticarlo, è un «ferrarista» e ha fede nello squadrone della sua casa. da “Taruffi punta alla vittoria n. 3” in Stampa Sera, 8 aprile 1956 (anno X nº84). Pag. 5 In alto: un raduno di …

Leggi

fiattaro

In dizionario di Silvio DellʼAcqua

(sostantivo e aggettivo, spregiativo) appassionato di automobili Fiat, o di marchi del gruppo, o più in generale di marche italiane; chi è solito possedere e guidare vetture di queste marche. Il termine è usato in senso spregiativo o scherzoso dagli appassionati italiani di auto straniere, in competizione appunto con quelli di auto nostrane. Questi ultimi, dal canto loro, altrettanto spregiativamente …

Leggi

fiordo

In denominazioni geografiche, dizionario di Silvio DellʼAcqua

insenatura marina lunga e stretta con pareti ripide e scoscese, che si spinge in profondità all’interno inondando un’antica valle glaciale. I fiordi sono tipici del paesaggio nordico e specialmente delle coste scandinave, della Scozia occidentale, Islanda, Alaska, Russia, ma si trovano anche nella Patagonia (America meridionale). Il termine fiordo deriva dal norvegese fjord, a sua volta dal norreno antico fjörðr (da cui anche …

Leggi

forte gelato

In dizionario, italglish di Silvio DellʼAcqua

giorno dell’Indipendenza (festività americana), nel lessico “italglish” parlato dagli immigrati italiani in nordamerica tra Ottocento e Novecento. Il giorno dell’indipendenza (in inglese Independence Day) è la festa nazionale degli Stati Uniti che commemora l’adozione della dichiarazione di indipendenza del 1776, con la quale le Tredici colonie si distaccarono dal Regno di Gran Bretagna. Cade il 4 luglio ed è per questo nota anche come …

Leggi

fotocopia

In dizionario di Silvio DellʼAcqua

correntemente, copia di un documento originale ottenuto con macchina fotocopiatrice, xerocopia; in passato copia in positivo ottenuta da un negativo fotografico; figurato: copia identica di qualcosa o qualcuno. Il termine fotocopia è attestato sin dalla seconda metà del XIX nel lessico tecnico della fotografia per indicare una “positiva”, una stampa in positivo di un fototipo (ovvero un negativo fotografico), ottenuta …

Leggi

foyer

In dizionario, voci dal francese di Silvio DellʼAcqua

ridotto (teatro o cinema); per estensione, ingresso (anche di una casa); oppure ricovero per senzatetto; o ancora abitazione condivisa per studenti. Dal francese foyer, letteralmente “focolare”. Il foyer nacque con il teatro barocco tra la fine del XVI e l’inizio del XVII secolo e diventò una caratteristica tipica della “sala all’italiana”, tipo di struttura teatrale particolarmente diffusa tra il XVIII …