Suk di Aswan di notte

suk

In dizionario di Silvio Dell'Acqua

(s.m.) grafia italiana della parola suq o soûq  (arabo سوق‎ ), che indica il quartiere del mercato delle città arabe, il luogo deputato allo scambio delle merci.  In italiano il termine, attestato dal 1960, ha assunto per estensione anche il significato spregiativo di luogo caotico e disordinato, «dove si svolgono commerci e serrate contrattazioni» (Castoldi — Salvi).

Borse e occhiali sui tappeti: il suk di piazza Navona

Titolo in Corriere della Sera, 18 marzo 2006 pag. 5

Foto in alto: sux di Aswan, Egitto