Leggi

La ferrovia a pallone

In Aviazione, Ferrovie, Monorotaie di Silvio DellʼAcqua

Usare un pallone aerostatico come locomotiva: sembra una fantasia clockpunk, tecnologia di un mondo ucronico nel quale la macchina a vapore non è mai stata inventata e la ferrovia si è evoluta senza di essa. Invece la Ballonbahn, sicuramente uno dei più insoliti sistemi ferroviari mai concepiti, fu ad un passo dal divenire realtà. Come coniugare due mezzi di trasporto tanto dissimili, come la ferrovia e l’aerostato?

Leggi

Il prodigio di Stoccolma del 1535

In Arte, Geografia insolita, Storia di Silvio DellʼAcqua

Stoccolma, aprile del 1535. Gli abitanti della città assistono sbigottiti ad uno spettacolo prodigioso: quella mattina non era stato il solito sole a sorgere, ma ben cinque, sei, forse otto soli scintillavano nel cielo, accompagnati da altrettanti aloni a forma di cerchio o arco. Nella cattedrale di Stoccolma c’è ancora un dipinto che raffigura il fenomeno: oggi il “dipinto dei soli” è una delle icone della città. Cos’era accaduto?

Leggi

1989: fuga dal Vaticano (in autostop)

In Dal mondo, Storia di Silvio DellʼAcqua

Schwalbach, Germania Ovest, una cittadina nel Saarland vicino al confine con la Francia. È il 1989 quando al comune arriva una richiesta di asilo politico da parte di tale Karol Wojtyla, polacco, professione pontefice, fuggito in autostop dalla “mafia vaticana”.

Leggi

La vera origine dell’8 marzo

In Dal mondo, Storia di Silvio DellʼAcqua

La “festa della donna” nacque negli USA nel 1909 ma non ha nulla a che vedere con la macabra storia dell’incendio di una fabbrica come si sente raccontare ogni anno in occasione di questa ricorrenza.

Leggi

La sbornia delle sei

In Dal mondo, Storia di Silvio DellʼAcqua

Se oggi le grandi città australiane possono vantare una nightlife piuttosto movimentata, nel periodo tra la prima e la seconda guerra mondiale passeggiare per Sidney, Melbourne o Adelaide dopo le 18:00 poteva essere un’esperienza desolante: da quell’ora tutti i bar erano chiusi ex lege, il sole era ancora alto ma le strade deserte e silenziose. I Movimenti per la Temperanza …

Leggi

50 sfumature di Lego

In Dal mondo di Silvio DellʼAcqua

Proprio come i mattoncini, i colori Lego sono identificati da un codice univoco. Nonostante ciò la catalogazione degli stessi è più complessa di quanto sembri.

Leggi

La minifigure di Leia “schiava”

In Dal mondo di Silvio DellʼAcqua

econdo gli appassionati, la minifigure Lego più sexy (e più nuda) di sempre è quella raffigurante la principessa Leia Organa nel cosiddetto “slave outifit”, ossia il succinto costume metallico disegnato dalla costumista Aggie Rodgers, che nella trama del film le viene imposto dal gangster Jabba The Hutt durante la prigionia su Tatooine. Ne Il ritorno dello Jedi (1983), terzo film …