Arte

Leggi

Banksy sì, io no

In Arte, Dal mondo di Luigi Bandiera

Durante un’asta a Sotheby’s (Londra) l’opera di Banksy “A girl with balloon”, battuta per 1,2 milioni di sterline, si autodistrugge, tagliuzzandosi in tante esili parti. Subito dopo, un privato cittadino, proprietario di una delle 600 stampe originali dell’opera, riduce l’oggetto in striscioline di carta, augurandosi di raddoppiarne il valore. Niente da fare. Se prima la stampa valeva 40 000 sterline, ora vale un misero pound! La domanda sorge spontanea: perché Banksy può e io non posso?