Leggi

La minifigure di Leia “schiava”

In Dal mondo di Silvio DellʼAcqua

econdo gli appassionati, la minifigure Lego più sexy (e più nuda) di sempre è quella raffigurante la principessa Leia Organa nel cosiddetto “slave outifit”, ossia il succinto costume metallico disegnato dalla costumista Aggie Rodgers, che nella trama del film le viene imposto dal gangster Jabba The Hutt durante la prigionia su Tatooine. Ne Il ritorno dello Jedi (1983), terzo film …

Leggi

La mummia di Praga

In Geografia insolita, Storia di Silvio DellʼAcqua

Un giorno non meglio precisato tra la fine del ‘500 e i primi del ‘600, nei dintorni di Praga viene disseppellita la mummia di un faraone egizio. Cosa ci faceva lì? Sarebbe stata una scoperta incredibile, se di mezzo non ci fossero stati… gli italiani.

Leggi

Il mondo in una mappa illustrata giapponese del 1932

In Mappe di Silvio DellʼAcqua

Questa mappa illustrata (dimensioni originali: 106,7 x 75,7 cm) fu pubblicata in Giappone nel 1932 come supplemento alla rivista Hi no De (che significa “Alba”): i vari paesi sono decorati con le illustrazioni di Sako (o Sagyo) Shishido raffiguranti non solo gli stereotipi nazionali nell’immaginario giapponese, ma anche gli eventi mondiali dall’epoca dal punto di vista nipponico. Si nota innanzitutto la …

Leggi

La cripta dei Chase

In Geografia insolita, Leggende contemporanee, Speciale Halloween, Superstizioni e credenze di Silvio DellʼAcqua

Barbados, Mar dei Caraibi. In un piccolo cimitero coloniale c’è una misteriosa cripta. Ogni volta che fu aperta, dal 1812 al 1820, le bare all’interno furono trovate spostate o addirittura scagliate contro le pareti da una forza misteriosa. Nessun segno di manomissione, nessun passaggio segreto, nessuna impronta umana nella sabbia. Maledizione voo-doo o fenomeno naturale? Oppure…

Leggi

10 giochi da tavolo ispirati a città italiane

In Dal mondo di Silvio DellʼAcqua

Recentemente il panorama dei giochi da tavolo italiani si è arricchito con una serie di edizioni “locali”, dedicati ad una singola città che con la propria storia, le proprie peculiarità e le proprie dinamiche culturali ha ispirato non solo l’ambientazione ma anche alcune caratteristiche del meccanismo di gioco. Eccone alcuni:

Leggi

Los Angeles come appariva nel 1871

In Mappe di Silvio DellʼAcqua

Questa mappa artistica di Los Angeles “come appariva nel 1871” fu pubblicata nel 1929 dal “Women’s University Club of L.A.” e, come d’uso all’epoca, è impreziosita da dettagli e vignette con note storiche sulla città e l’area circostante. Noi abbiamo “smontato” la mappa per spiegarvi ad una ad una il significato di queste vignette.