Saggistica
Storia dell'economia

Storia dell'economia

€ 10,50

Dal ruolo della schiavitù nell'antica Grecia al "comunismo" di Platone; dall'organizzazione feudale alla rivoluzione industriale; da Karl Marx alla Grande Depressione degli anni Trenta, fino allo sviluppo del mercato globalizzato nel secondo Novecento: in questo testo John K. Galbraith dimostra con sorprendente chiarezza che non si può comprendere il funzionamento dell'economia contemporanea senza conoscerne la storia, perché le teorie e le scelte economiche sono sempre un prodotto dei tempi e dei luoghi in cui nascono e si sviluppano. Accompagnando il lettore attraverso curiosi aneddoti e la lucida analisi di grandi temi - dalla distribuzione del reddito alla disoccupazione -, l'autore porta alla luce l'intreccio ineliminabile che lega questioni economiche, politiche e sociali. E spiega che l'economia non può essere socialmente neutra: ha sempre il potere di determinare, nel bene e nel male, la vita di una nazione e dei suoi cittadini.

Altre informazioni →
Storia del bidet

Storia del bidet

Dai sudici stanzini delle case di vita alle più blasonate alcove d'Europa il bidet è stato a lungo oggetto di diffidenza, ma anche di riflessione creativa per letterati, filosofi, artisti. Almeno fino a quando, nella seconda metà del ventesimo secolo, la civiltà dell'igiene non ne ha promosso la definitiva accettazione. Il libro presenta una carrellata di notizie storiche e curiosità letterarie sulla storia del bidet, dalla sua comparsa nei primi decenni del Settecento sino ai giorni attuali.

Altre informazioni →
La ricchezza delle nazioni (Wealth of Nations)

La ricchezza delle nazioni (Wealth of Nations)

eBook: € 6,99

La monumentale "Indagine sulla natura e le cause della ricchezza delle nazioni" è la principale opera di Adam Smith, ritenuto il fondatore dell'economia politica liberale. Composta originariamente da cinque volumi, è un testo fondante dell'economia moderna, rivoluzionario e lungimirante, critico con i modelli dogmatici e le idee politiche tradizionali dell'epoca ma al contempo ricco di ironia e di nozioni curiose.

Altre informazioni →
Ninja. Un mito cine–letterario avvolto dalle ombre

Ninja. Un mito cine–letterario avvolto dalle ombre

eBook: € 0,99

«Gli eventi “caldi” degli anni Cinquanta giapponesi spingono alcuni autori a rispolverare una figura storica poco apprezzata, e anche poco studiata, per trasformarla e distorcerla fino a creare un personaggio immaginario totalmente slegato da quello storico. Il successo dell’operazione, dichiaratamente faziosa, esplode e in pochissimo tempo il fenomeno sfugge di mano agli stessi autori: nasce così quello che noi ancora oggi chiamiamo ninja, del tutto alieno a ciò che nei più di mille anni precedenti è stato per le cronache storiche. Contagiando i media di USA, Cina e sud-est asiatico, e quindi anche l’Europa, il fenomeno in pochi anni ha conquistato il mondo e ancora oggi la parola “ninja” ha acquisito significato internazionale.»

Altre informazioni →
Gynoid — A forma di donna

Gynoid — A forma di donna

eBook: € 0,99

«...un viaggio attraverso due secoli di "ginoidi", oggetti a forma di donna creati da uomini per riversare in essi tutta la propria psiche contorta.»

Altre informazioni →
Dove va il tempo che passa

Dove va il tempo che passa

€ 12,00

«Dove va il tempo che passa?» è la domanda non di un bambino ma del grande Albert Einstein, che la pose la matematico Kurt Gödel durante una passeggiata quotidiana a Princeton. Il tempo fa parte della nostra esperienza quotidiana ma non è per nulla scontato. Da sempre la sua natura e la sua logica, percepite come misteriose e inafferrabili, suscitano l'interesse di scienziati e filosofi, oltre che delle persone comuni.

Altre informazioni →
Il vaccino non è un'opinione

Il vaccino non è un'opinione

€ 16,50eBook: € 9,99

Roberto Burioni, professore di microbiologia e virologia all'università Vita–Salute San Raffaele di Milano, spiega le inoppugnabili ragioni scientifiche che rendono vitale vaccinare i bambini.

Altre informazioni →
Oceano Padano

Oceano Padano

€ 13,00eBook: € 7,99

«Il vero abitante dell'Oceano Padano non ama il mare salato, non lo capisce, se ne tiene alla larga. "Cosa me ne faccio?", pensa davanti a quella spaventosa massa dal colore estraneo, dall'odore sospetto, che al posto di scorrere, rifluisce, ripiega lamentosamente su sé stessa, innaturalmente fa avanti e indietro senza costrutto sulla riva. "Cosa ci adacquo? Ci irrighi mica i campi, con questa...", torna a ripetersi l'uomo agricolo, l'archetipo eterno della Bassa: e si allontana da sabbia e alghe e conchiglie - elementi oscenamente sterili - come covando nel cuore un segreto sgomento. Lui ama solo le rogge, i pesci di fosso, le polle d'acqua sorgiva, gli infidi canali ombreggiati dai filari di ontani, le increspature dei fili d'erba delle verdissime distese: e nella sua mente - mentre riposa al tramonto con uno stelo di fiore in bocca - vede tutto ciò tramutarsi in foraggio, concime, latte, formaggio. Lavoro. Ricchezza.»

Altre informazioni →