Denominazioni stradali generiche in catalano

In Città, Elenchi, Toponomastica di Silvio DellʼAcqua

Chi è stato a Barcellona, Valencia o alle Baleari, guardando le targhe stradali avrà notato che lì le vie non si chiamo “calle” e le piazze non si chiamano “plaza” come nel resto della Spagna: troviamo infatti termini come “carrer”, “avinguda”, “plaça”… Sono le denominazioni stradali in lingua catalana. Vediamo quante sono e cosa significano.

Leggi

Denominazioni stradali generiche in spagnolo

In Città, Elenchi, Toponomastica di Silvio DellʼAcqua

Chi è stato in un paese di lingua spagnola avrà notato che i termini “calle”, “avenida” e “plaza” sono l’equivalente di “via”, “viale e “piazza” della toponomastica italiana: sono le denominazioni stradali generiche. Ma esistono molti altri termini come “bulevar”, “callejón”, “corredera”, “rambla”: che cosa significano, da dove derivano e quali sono le differenze?

Leggi

Chi non salta…

In Folklore, Sport, Storia di Silvio DellʼAcqua

«Chi non salta è…» completate la frase con un avversario a vostro piacimento ed otterrete uno degli slogan più inflazionati del folklore calcistico. Ma le sue origini risalirebbero alla guerra della Falkland, ed i primi a “non saltare” furono gli inglesi…