L’Ysykköl è un lago salato situato nel Kirghizistan a 1600 m.s.l.m; con una estensione di 6236 km² è il secondo lago salato più grande del mondo (dopo il Mar Caspio). Il suo nome significa “lago caldo” e deriva dal fatto che in inverno le sue acque non gelano mai (per la presenza del sale). In epoca sovietica era una rinomata località di villeggiatura, grazie anche alle sorgenti termali presenti sulla costa. Mentre i villeggianti si godevano qualche giorno di tranquillità, in profondità la marina sovietica testava i nuovi sottomarini.

(URSS 75 Annuario dell’agenzia di stampa Novost Mosca: Novosti, 1975 – collezione personale)

This content is also avalaible in: Inglese

Condividi