Lo stabilimento di riparazione locomotive di Daugavpils (Lettonia) nei primi anni ’70, durante l’amministrazione sovietica. A sinistra si vedono alcune locomotive diesel Te3, un modello di lungo raggio degli anni ’50, e destra una fila di locomotive da manovra Te1, replica “made in URSS” delle americane ALCO RSD-1. Lo stabilimento DLRR (“Daugavpils Lokomotīvju Remonta Rūpnīca”) nacque nell’800 come officina per le linee ferroviarie San Pietroburgo–Varsavia e Riga–Orel, è oggi un’azienda con oltre un secolo di storia.

(URSS 75 Annuario dell’agenzia di stampa Novost Mosca: Novosti, 1975 – collezione personale)

This content is also avalaible in: Inglese

Condividi