Isles of Scilly, 1874

Mappa delle isole Scilly realizzata nel 1874 da John Bartholomew. L’arcipelago delle Scilly è situato a 45 chilometri di distanza dalla punta sud-occidentale della costa dell’Inghilterra (Land’s End) e amministrativamente sono attualmente un’autorità unitaria autonoma della contea inglese della Cornovaglia.

Nello schema sotto sono evidenziate  le isole abitate maggiori di St. Mary’s, la più estesa e che ospita il capoluogo Hugh Town,  le isole di Tresco, St. Martin’s, Bryher, St. Agnes (dove si trova il faro di St. Agnes) e Gugh oltre a numerosi isolotti disabitati. A sud-ovest ci sono le cosiddette Western Rocks (“rocce occidentali”) che formano un sottoarcipelago di scogli e isolotti disabitati con Gilstone, Rosevear e Bishop Rock che ospita l’omonimo faro.

Mappa delle Scilly

 

Hugh Town, Isles of Scilly

Hugh Town, capoluogo delle Scilly.

Fonte: Wikimedia Commons

 

 

This content is also avalaible in: English

Condividi