Zona demilitarizzata coreana, mappa CIA 1969

La zona demilitarizzata coreana è una striscia di terra larga 4 km che attraversa la penisola coreana all’altezza del 38° parallelo, fungendo da cuscinetto tra le “due Coree“. Istituita di comune accordo tra la Corea Del Nord, la Cina e le Nazioni Unite alla fine della guerra di Corea con l’armistizio del 27 luglio 1953, a dispetto del nome è una delle zone con la maggiore densità militare al mondo.

File originale: Library of Congress

This content is also avalaible in: Inglese

Condividi