Leonid Brežnev (1906 – 1982), segretario generale del partito comunista e presidente del Soviet supremo dell’Unione Sovietica, in Polonia durante la visita ufficiale del 19 – 22 luglio 1974, in occasione del trentennio della rinascita dello stato Polacco indipendente dopo la liberazione dai nazisti. Indipendente non del tutto, visto che era diventato uno stato satellite dell’Unione Sovietica. Le prime elezioni libere si tennero nel 1990.

(foto: URSS 75 Annuario dell’agenzia di stampa Novost Mosca: Novosti, 1975 – © collezione personale)

This content is also avalaible in: Inglese

Condividi