Leggi

Spia e lascia spiare

In Geopolitica, Sottomarini, Spionaggio, Storia di Alessio Lisi

Missioni pericolose e incredibili sotto i mari, il nemico alle calcagna, agenti infiltrati, inganni. Il recupero di un relitto a cinquemila metri di profondità. Un nuovo romanzo? No, sono storie vere della Guerra Fredda: dallo spionaggio sottomarino alle “ghost stories”.

Leggi

Lo chiamavano "Hiroshima"

In Militaria, Sottomarini, Storia di Alessio Lisi

1961: il sottomarino nucleare K-19 lascia il fiordo di Murmansk per il primo viaggio di collaudo. Ma a duemilaquattrocento chilometri dalla base, al largo dell’isola norvegese di Jan Mayen, qualcosa va storto. Il circuito di raffreddamento è in avaria, il reattore si surriscalda, rischia di esplodere come avrebbe fatto quello di Černobyl’ 25 anni più tardi. E nessuno sa cosa fare.

Leggi

Operazione "Kama": l’importanza di dire “niet”

In Personaggi, Sottomarini, Storia di Alessio Lisi

Una storia che inizia al freddo del fiordo di Murmansk, sul mare di Barents, e finisce al caldo del mar dei Caraibi, al largo di Cuba. La storia di un ufficiale che, seppure all’oscuro del rapido susseguirsi di avvenimenti che stavano lasciando il mondo col fiato sospeso, ebbe il coraggio di dire «niet». La storia di come, nel 1962, siamo stati ad un passo dalla fine del mondo. E, per una volta, davvero.

Leggi

Carraigín, budino di alga irlandese

In Archeologia, Architettura, Arte, Automobili, Aviazione, Bandiere, Cinema, Città, Confini, Cultura, Cultura popolare, Disastri industriali, Elenchi, Errori militari, Fari, Fari inattivi, Ferrovie, Finis Terrae, Folklore, Folklore, Food, Funicolari, Gastronomia, Geografia insolita, Geopolitica, Islands, Isole, Leggende contemporanee, Luoghi di scontro, Ma veramente è successo?, Micronazioni, Microstati, Militaria, Military, Monorotaie, Musica, Navigazione, Numismatica, Performing Arts, Personaggi, Scienza e divulgazione, Senza categoria, Senza categoria, Sottomarini, Spazio, Speciale Halloween, Speciale Natale, Spionaggio, Sport, Storia, Superstizioni e credenze, Tecnologia, Toponomastica, Toponymy, Transports, Tranvie, Trasporti, Unusual geography, websites di Silvio DellʼAcqua

l carraigín (in lingua irlandese, o An Cairgean in gaelico scozzese) è un budino tipico del West Cork, suggestiva zona dell’Irlanda sud occidentale, ma diffuso anche in Scozia. Si ottiene dalla bollitura nel latte del muschio d’Irlanda o lichene marino, nome sotto cui vanno due alghe diffuse su tutte le coste dell’atlantico: Chondrus crispus (Stackhouse, 1797) o “crondo crispo” e Gigartina mamitiosa, dette appunto carraigín che in irlandese significa “muschio della roccia” e note …