Scusi per Laputa? (2013)

In Editoriali di Silvio Dell'Acqua

poster_24-1024x743

Un anno di Laputa, (il primo articolo[1] uscì il 21 agosto 2012) e i risultati di quello che doveva essere solo un passatempo, un “antistress” per me -e per alcuni amici poi- hanno superato di gran lunga le aspettative, diventando a tratti esattamente l’opposto: ovvero uno “stress” (problemi tecnici, crash di sistema, articoli in ritardo, traffico, rating… soliti problemi che chi gestisce un sito conosce bene). Oltre 17 mila viste in dodici mesi, 38 articoli pubblicati (chi ci segue sa quanto lavoro c’è dietro un articolo), abbiamo ricevuto tanti complimenti, tanti aficionados che ci seguono tramite i social network o i feed. Ma cosa vi ha portato da noi? Ok, lo sappiamo: molti ci sono finiti per caso e non per la qualità dei nostri contenuti, solo cercando qualcosa sui motori di ricerca. Quel “qualcosa” si chiama chiave di ricerca, ed è uno dei giochi preferiti dei webmaster andare a leggersi ogni tanto le statistiche del sito e le parole che hanno condotto i visitatori da noi: se da una parte sono uno strumento prezioso per capire cosa si aspetta un visitatore occasionale, per noi che -come abbiamo dichiarato sin da subito (vedi)- «non amiamo il turismo di massa», ergo non ci interessa ghermire ignari passanti informaticamente parlando, sono più che altro uno spasso. La stragrande maggioranza riguarda il carroarmato Maus, che resta l’articolo più “cliccato” di quest’anno. Ma non sono quelle le ricerche che ci interessano ora, ad agosto quando fa ancora caldo e le città sono ancora semideserte, ma piuttosto quelle “strane” (siamo Laputiani anche in questo), quelle in cui ci sfugge non solo il nesso con il nostro piccolo sito, ma anche cosa potesse passare per la testa dell’utente in quel momento.
Queste, ad esempio (riportate tali e quali sono state digitate):

  • lavera è uscita dallo standard
    L’attesissimo sequel di Jack Frusciante è uscito dal gruppo.

  •  carro armato maus da costruire
    Piccoli dittatori crescono…

  • fari per carri armati tedeschi
    Costruito il carro, ora cerca i ricambi.

  • gli snowplane volano in canada?
    Solo quando migrano (vedi snowplane).

    Totò, Peppino e la... malafemmina, 1965

    «Excuse me… bittescèn, noyo volevàn savuàr l’indiriss… ja?»

  • storm around mare lighthouse france e’ vera?
    «Excuse me… bittescèn, noyo volevàn savuàr l’indiriss… ja?»

  • 2 pattini ed un motore per pulire il fondo
    Marchingegno interessante, se lo trovi facci un fischio.

  • abbassamento testata di un motore quant’è il prezzo’
    Facciamo venti e non se ne parla più!

  • disavventure gentleman
    Eh, se quest’isola potesse parlare…

  • edificio abitato di persone generalmente in transito
    8 lettere… “roulotte”?

  • einstein gioco mentale facile di legno
    Al povero Albert attribuiscono ormai ogni cosa, dagli aforismi più patetici ai giochi in legno. A quando il ricettario?

  • illustrazioni di foto di cabine costruite sotto un gazebo
    I gazebo con sotto una cabina sono sempre stati la mia passione.

  • ingestione calce idraulica cani
    Forse era meglio portarlo da un veterinario invece di cercare il rimedio su Google.

  • renna da compagnia
    Chi non ne ha una?

  • quanto dista alcatraz dalla terraferma
    Un altro che vuole provare a scappare?

  • aneddoto dio sbarco luna
    Non sapevo di aneddoti blasfemi sullo sbarco lunare. Per tutto il resto c’è Laputa.

  • barriere invisibili
    Spiacente, le abbiamo finite. Ci sono rimaste delle alabarde spaziali.

  • dio greco pene
    Tipica imprecazione turca.

  • l’unico sopravvissuto del distaccamento di custer sono io e sai chi fu?
    Certo, si accomodi accanto al signore vestito da Napoleone, il dottore sarà subito da lei.

  • la storia del ritrovamento del
    …del? Non tenerci sulle spine!

  • o fatto l’amore con priapo
    Siamo felici per te figliuola. Tra un amplesso e l’altro però potresti ripassare l’italiano.

  • modello per scultura pene
    statue di legno con fallo
    altare del dio fallo
    È ormai chiaro quale sia l’argomento preferito dai nostri visitatori occasionali.

    Totòtruffa '62

    “Totòtruffa ’62” (1962)

  • prezzo funicolari lisbona
    Purtroppo non sono in vendita, ti posso proporre invece una bellissima fontana a Roma.

  • laputa esiste veramente?
    Sto scrivendo proprio da lì.

  • la terra è piatta?
    Certo: noi che viviamo su un’isola volante te lo possiamo confermare!

  1. [1]Fu un articolo di test, di fatto il riadattamento di un articolo che avevo precedentemente scritto per Wikipedia, progetto di cui sono stato attivo sostenitore prima di “fondare” Laputa.