Francobollo della Romanìa da 1,50 Leu emesso nel 1977, dedicato alla XXIII Conferenza Internazionale della Croce Rossa che si tenne a Bucarest in quell’anno. Sulla vignetta sono riportati i tre emblemi allora utilizzati dall’organizzazione internazionale (→simboli di protezione): la Croce Rossa, adottata con la I Convenzione di Ginevra del 1864, il Crescente Rosso (più noto in italiano come “mezzaluna”, qui in realtà raffigurato come “calante”) ed il Leone e Sole Rosso, entrambi riconosciuti ufficialmente con la Convenzione di Ginevra del 1919. Quest’ultimo, utilizzato dalla Persia fino alla rivoluzione iraniana del 1979, non è più in uso e, ancorché mai ufficialmente abrogato, dal 1986 non è più menzionato negli statuti del movimento.

(Depositphotos)

This content is also avalaible in: Inglese

Condividi