Leonid Brežnev (1906 – 1982) rilascia autografi ai giovani al Congresso del “Komsomol”, l’Unione della gioventù comunista leninista dell’Unione Sovietica, nel Palazzo del Cremlino (Mosca) il 24 – 30 aprile 1974. All’epoca, all’organizzazione erano iscritti 34 milioni di giovani sovietici (fonte: agenzia Novost).

(foto: URSS 75 Annuario dell’agenzia di stampa Novost Mosca: Novosti, 1975 – © collezione personale)

This content is also avalaible in: Inglese

Condividi