Benvenuti a Chernobyl: e altre avventure nei luoghi più inquinati del mondo

Benvenuti a Chernobyl: e altre avventure nei luoghi più inquinati del mondo

Alla ricerca di una bellezza primitiva

'Benvenuti a Chernobyl' è un viaggio fuori dal comune e Andrew Blackwell una guida che non si può fare a meno di seguire. La sua meta sono i luoghi più orrendamente inquinati della Terra, in cerca del peggio che il mondo ha da offrirci...

Ordina adesso!
 Era questo che volevo vedere. La scorza di bellezza che deve esistere in ogni angolo maltrattato del mondo. 

Andrew Blackwell, giornalista e regista cinematografico, ci presenta una insolita guida ai luoghi più inquinati e tossici del pianeta: «da Chernobyl a Kanpur, nell’India disastrata delle discariche industriali illegali e delle concerie tossiche, dall’Amazzonia sfigurata dalle coltivazioni di soia alle miniere di carbone in Cina.» Non sono però le tematiche ecologiche o scientifiche (pure accennate) l’argomento principale di questo libro, ma proprio il turismo, l’attrattiva di questi luoghi. Cosa ci dovrebbe mai trovare un turista nelle discariche di Kanpur? Nel museo sull’industria petrolifera di Fort McMurray, a due passi dalle montagne di zolfo e dalle sabbie bituminose? Nella Zona di Esclusione di Černobyl’? Qualcosa di inafferrabile, la vera “bellezza” dei luoghi, intrinseca, non collegata a ciò che riteniamo giusto o sbagliato, naturale o innaturale. Una bellezza primitiva che si può percepire solo in quei luoghi spogliati proprio da tutto ciò che ci farebbe dire: «è bello».
Un po’ diario di viaggio e un po’ saggio sugli ecosistemi più inquinati del mondo, Benvenuti a Chernobyl è un libro coinvolgente, appassionato ed ironico, un reportage su una «avventura tossica mozzafiato».

Silvio Dell’Acqua

Dettagli
Autore:
Generi: Diari di viaggio, Divulgazione scientifica, Geografia, Guide, Saggistica
Tag: Canada, Chernobyl, petrolio, Pripyat
Editore: Editori Laterza
Anno di Pubblicazione: 2013
Lunghezza: 328
ASIN: B00D1OYDNW
ISBN: 9788858104897
Prezzo di listino: € 18,00
Dicono
Un divertimento all'insegna dello humour nero.
– Elizabeth Kolbert, The New Yorker
Anteprima