Leggi

suk

In dizionario di Silvio DellʼAcqua

(s.m.) grafia italiana della parola suq o soûq  (arabo سوق‎ ), che indica il quartiere del mercato delle città arabe, il luogo deputato allo scambio delle merci.  In italiano il termine, attestato dal 1960, ha assunto per estensione anche il significato spregiativo di luogo caotico e disordinato, «dove si svolgono commerci e serrate contrattazioni» (Castoldi — Salvi). Borse e occhiali sui tappeti: il …

Leggi

supercàzzora

In dizionario di Silvio DellʼAcqua

(anche supercàzzola) nonsense, grammelot, parola o frase senza senso, insieme casuale di parole (anche inesistenti) il cui scopo è confondere l’ascoltatore. Per estensione anche sciocchezza, frase senza un costrutto logico detta — più o meno consapevolmente — in un contesto che ci si aspetterebbe serio. Il termine supercàzzora è un neologismo derivato da una burla spesso praticata dai protagonisti fiorentini del film Amici miei (regia di Mario Monicelli, …

Leggi

supplizio di Tàntalo

In dizionario di Silvio DellʼAcqua

sofferenza data dal desiderio continuo ed inappagato di qualcosa; dal mito greco di Tantalo, primo re della Lidia (o della Frigia) che, accusato di numerosi oltraggi alle divinità tra i quali il ratto di Ganimede, il furto del nettare e dell’ambrosia e dell’abominio di aver invitato gli dèi alla propria mensa e fatto loro servire carne umana di giovani ragazzi (secondo alcune versioni del …

Leggi

tallone d'Achille

In dizionario di Silvio DellʼAcqua

punto debole, di una persona, una macchina, un sistema; dal francese talon d’Achille attestato dal XVIII secolo. Si riferisce al mito secondo il quale l’eroe greco Achille sarebbe morto colpito al tallone destro da una freccia scoccata da Paride. Secondo il poema incompiuto Achilleïs (Achilleide) di Stazio, 96 d.C. circa (successivo quindi al mito greco) l’eroe era stato stato immerso da bambino nello Stige le cui acque lo avrebbero reso …

Leggi

temeniollo

In dizionario, italglish di Silvio DellʼAcqua

(s.m.) grosso boccale di birra; termine usato a Little Italy (New York) tra l’Ottocento ed il Novecento ed appartenente al lessico “italglish“, ovvero la lingua italiana parlata dagli immigrati italiani in America come risultato del processo di adattamento ed ibridazione linguistica tra l’italiano e l’inglese americano. Temeniollo deriva probabilmente da “Tammany Hall”, sezione newyorkese del Partito Democratico (Democratic Party) nota per comprare voti alle elezioni offrendo …

Leggi

teste di cuoio

In dizionario di Silvio DellʼAcqua

(giornalistico, usato solo al plurale) reparto d’elite, unità speciale di polizia o gendarmeria, specialmente con funzione antiterrorismo e liberazione di ostaggi. In Italia questa espressione può riferirsi ad esempio al GIS (gruppo intervento speciale) dell’Arma dei Carabinieri o al NOCS (Nucleo Operativo Centrale di Sicurezza) della Polizia di Stato, o ad altri reparti con caratteristiche e addestramento simili (es. UOPI, API, …

Leggi

tetesko di Cermania

In dizionario di Silvio DellʼAcqua

(scherzoso o denigratorio) tedesco di Germania; rappresentazione stereotipata del tedesco che allude alle caratteristiche attribuitegli nell’immaginario collettivo, come l’atteggiamento autoritario ed impettito, la presunta “durezza” dell’accento e la difficoltà con cui tenta di parlare l’italiano: riprende infatti il suono della pronuncia distorta e macchiettistica di “tedesco di Germania” (sottolineata dalla sostituzione delle consonanti d→k, c→, g→c). Il linguaggio enigmistico italiano …