Leggi

carpe diem

In dizionario, locuzioni latine di Silvio DellʼAcqua

cogli il giorno (spesso citata come “cogli l’attimo”), locuzione in latino con cui si invita a cogliere le occasioni e le opportunità, a godere di ciò che è il presente; forma abbreviata del verso «carpe diem quam minimum credula postero» tratta dalle Odi del poeta romano Orazio (65 a.C. – 8 a.C.)…

Leggi

ecce homo

In dizionario, locuzioni latine di Silvio DellʼAcqua

(lat.) “ecco l’uomo”, detto di persona lacera e deperita, su cui si vedono i segni della sofferenza fisica e psichica. Deriva dal Vangelo di Giovanni, secondo il quale Ponzio Pilato avrebbe pronunciato le parole «Ecce Homo!» (Ecco l’uomo – l’uomo che volete crocifiggere) presentando al popolo Gesù flagellato ed incoronato di spine (Giovanni, 19–5): Nella iconografia tradizionale dell’arte sacra l’ecce homo è una delle raffigurazioni dlla …

Leggi

promoveatur ut amoveatur

In dizionario, lessico politico, locuzioni latine di Silvio DellʼAcqua

latino, promuovere per rimuovere (lett. “sia promosso affinché sia rimosso”). Soprattutto nell’ambito della amministrazione pubblica (talvolta anche privata), espressione che si riferisce alla pratica di promuovere un funzionario ad un incarico di rango superiore (perlopiù meramente onorifico), al solo scopo di rimuoverlo dalla posizione che occupa. Vi si ricorre ad esempio per limitare i potenziali danni causati da una persona inetta, quando non …