Leggi

aka

In acronimi, gergo di internet, inglese di Silvio DellʼAcqua

(scritto anche a.k.a.) significa alias, altrimenti detto, dall’acronimo dell’inglese Also Known As (lett. “anche conosciuto come”). Si usa per lo più per introdurre uno pseudonimo, un soprannome, un nome d’arte, e simili: Montgomery Wood a.k.a. Giuliano Gemma… Western all’italiana: The specialists (Glittering, 2013) Pag. 65. Sigla nata nell’ambito dei documenti legali, attestata dal 1936, e poi diffusasi al linguaggio corrente diventando comune …

Leggi

bimbominchia

In dizionario, gergo di internet di Silvio DellʼAcqua

scritto anche bimbominkia, s.m. (f. bimbaminchia) spregiativo, adolescente dal comportamento stupido e infantile e/o il cui stile di vita è basato sull’adesione alle mode convenzionali e sull’uso smodato di social network, chat e messaggistica: i bimbiminchia sono «quei ragazzi nati a cavallo tra gli anni novanta e duemila che se da un lato vivono sempre connessi, completamente assorbiti da ipod, smartphone e …

Leggi

webete

In dizionario, gergo di internet di Silvio DellʼAcqua

portmanteu formato dall’unione di web (nel senso di rete, internet) ed ebete (idiota, ottuso) che indica lo scemo della rete, l’utente idiota dei social network che commenta o interviene nelle discussioni con poca o nessuna cognizione di causa, il “leone da tastiera” che insulta altri utenti, e/o contribuisce con le proprie condivisioni alla propagazione delle cosiddette “bufale”. Il termine nasce dal gergo telematico della …