armata Brancaleone

In dizionario di Silvio DellʼAcqua

accozzaglia disorganizzata di persone, del tutto inadeguata al compito che si prefigge, ridicola.

L’«Armata Brancaleone» della moda cerca un’organizzazione efficiente

Corriere della Sera, 23 maggio 1975. Pag. 22

Deriva dal film di Mario Monicelli L’Armata Brancaleone (1966), ambientato nel Medioevo al tempo delle Crociate, pur senza pretese di filologicità. L’armata Brancaleone è lo sgangherato gruppo di briganti reclutati dal millantatore Brancaleone da Norcia (Vittorio Gassman) nel tentativo di prendere possesso di un Feudo nelle Puglie. Durante il viaggio, l’armata incappa in una serie di avventure tragicomiche fino all’evidente fallimento dell’impresa.