Leggi

alcova

In dizionario, voci dall'arabo, voci dallo spagnolo di Silvio DellʼAcqua

camera nunziale, per estensione luogo di intimità erotica o anche incontro erotico. In origine il termine si riferiva alla parte della camera da letto dove si trovava appunto il letto, costituita da una nicchia separata dal resto dell’ambiente con tendaggi, balaustre o altro; caduta in disuso quest’usanza nell’età moderna il termine è rimasto come sinonimo di “camera da letto”, con …

Leggi

salamelècco

In dizionario, voci dall'arabo di Silvio DellʼAcqua

(s.m.) saluto o complimento ossequioso, comportamento eccessivamente cerimonioso e affettato; gentilezza insincera, che può nascondere secondi fini. Il termine è per lo più utilizzato al plurale:  Pinocchio non potendo rispondere con le parole a motivo delle monete che aveva in bocca, fece mille salamelecchi e mille pantomime… Carlo Collodi, Le avventure di Pinocchio (1883), cap. XIV «Non lasciarsi abbindolare dai …