• Laputa (di seguito anche “sito”) non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità; non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della Legge n° 62 del 7.03.2001.
  • Il titolare del sito non è responsabile dei siti esterni (di terzi) collegati tramite link né del loro contenuto, che può essere soggetto a variazioni nel tempo. I collegamenti a siti esterni non implicano l’avallo dei suddetti o dei relativi contenuti.

Privacy policy Cookies policy

Copyright

Tutti i diritti sono riservati. Salvo dove diversamente ed espressamente indicato, è vietata la riproduzione anche parziale di tutti i testi contenuti in questo sito a mezzo web, stampa, trasmissione o qualsiasi altro mezzo, senza il consenso scritto del titolare dei diritti. I testi contenuti in questo sito sono tutelati da Patamu.

Immagini

Laputa rispetta il diritto d’autore e si impegna ad utilizzare solo immagini il cui uso è stato autorizzato. Tutte le immagini pubblicate sono nostre, oppure regolarmente acquistate (da Fotolia o Depositphotos) o concesse in licenza gratuita dal titolare dei diritti, riutilizzate con licenza libera (“Creative Commons” o analoga) o infine nel “pubblico dominio”. Qualora per errore venisse pubblicata qualche immagine che violi eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo facendo presente le motivazioni: saranno rimosse quanto prima.

Salvo dove diversamente indicato le immagini appartengono al titolare del sito, tutti i diritti sono riservati. La riproduzione, la comunicazione al pubblico, la messa a disposizione del pubblico, la pubblica esecuzione e la diffusione senza l’autorizzazione del titolare dei diritti è vietata. Questo si applica anche alle immagini di terzi la cui licenza di riutilizzo sia stata regolarmente acquistata dal titolare del sito o a questi concessa gratuitamente per la pubblicazione.

In calce ad ogni articolo (o nella stessa didascalia) sono riportate, insieme ai dati relativi ad ogni immagine (se disponibili: autore, data, fonte), eventuali specificazioni della licenza tramite la seguente simbologia:

  • © : l’immagine è protetta da copyright, tutti i diritti sono riservati. È vietata la riproduzione  anche parziale, il riutilizzo e la trasmissione.
  • [CC-…] : l’immagine è utilizza sotto una delle licenze Creative Commons, più specificamente indicata dalla sigla (esempio: “CC-BY-SA 3.0” o simili). L’immagine può essere riutilizzata nei termini e condizioni indicate dalla licenza, raggiungibile dal link.
  • [GNU/FDL] : l’immagine è utilizzata sotto la licenza libera GNU Free Documentation License, può essere riutilizzata nei termini e condizioni della licenza, raggiungibile dal link.
  • [PD] : l’immagine si trova nel pubblico dominio, può essere utilizzata liberamente senza richiedere alcuna autorizzazione o comunicazione. Viene fornito, se disponibile, il link ad una pagina web esterna riportante le motivazioni per cui l’immagine ricade nel pubblico dominio. Quando possibile, per completezza accreditiamo comunque autore e fonte delle immagini, anche se nel pubblico dominio.

Se intendete utilizzare una delle nostre immagini ed avete dubbi contattateci: Vi diremo se ed in quali modalità è utilizzabile.

Pubblicità

Mantenere un sito come Laputa ha un costo economico ed in termini di tempo. Non chiediamo nulla per poterne usufruire, ma utilizziamo la pubblicità per recuperare in parte le spese. Laputa partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it o siti affiliati. Per pubblicare gli annunci sul nostro sito web utilizziamo aziende pubblicitarie indipendenti. Questi servizi possono fare uso di “cookie” per creare annunci pubblicitari su prodotti e servizi che potrebbero interessarVi.

Accesso abusivo

Chiunque abusivamente si introduce in un sistema informatico o telematico protetto da misure di sicurezza ovvero vi si mantiene contro la volontà espressa o tacita di chi ha il diritto di escluderlo, è punito con la reclusione fino a tre anni.Legge 23 dicembre 1993 n. 547 Art. 615-ter

Privacy Policy e Cookie policy generate da Iubenda.


Immagine testata: © lambroskazan/Depositphotos (ID 19644355).